Benvenuto in JOBY, abbiamo oltre 20 anni di esperienza

Il lusso di avere le mestruazioni - La Testata Magazine- sono tamponi e assorbenti tassati come articoli di lusso in Canada ,Sep 11, 2019·L’Italia è uno dei pochi Paesi europei, assieme a Ungheria, Svezia e Norvegia, in cui i prodotti igienico-sanitari femminili sono tassati come bene di lusso al 22% al pari quindi di apparecchi informatici, mobili, abbigliamento, acqua minerale in bottiglia. Nonostante la proposta di detassare i tamponi sia stata avanzata nel 2016, al giorno ...La tassa sugli assorbenti che discrimina le donneJul 12, 2019·Infatti in Germania i libri sono tassati al 7 per cento e di conseguenza, essendo i tamponi parte integrante del libro, anche gli assorbenti verranno tassati al 7 anziché al 19 per cento. Una protesta efficace quella tedesca, che ha avuto sin da subito un gran successo, raggiungendo in pochi giorni la vendita di circa 10.000 copie.



Imposta sui tamponi

Imposta sui tamponi è una designazione scherzosa data al Imposta sulle vendite su cui viene addebitato assorbente interno, assorbente e salvaslip. In molti paesi si stanno prendendo provvedimenti per abolire la tassa sui tamponi. L'argomento contro la tassa sui tamponi è che i tamponi e gli assorbenti igienici non sono prodotti di lusso, ma prodotti essenziali che …

WhatsAppContattare il produttore

Tamponi e assorbenti gratis per legge: succede in Scozia

Feb 26, 2020·Nel Regno Unito, inoltre, al momento tamponi e assorbenti sono tassati al 5%, la cosiddetta «imposta sul tampone».. Il governo dell’ex primo ministro David Cameron aveva dichiarato di volere porre fine a quest’imposta ma aveva anche affermato che le sue mani erano legate dalle norme dell’Unione Europea che fissano le aliquote fiscali per determinati prodotti.

WhatsAppContattare il produttore

Tamponi e assorbenti: ecco perché non sono sostenibili ...

Ci sono delle stime sommarie e sono sconcertanti: solo nel 2018 gli statunitensi hanno acquistato 5,8 miliardi di tamponi e nel corso della vita, una persona soggetta alle mestruazioni usa tra 5 e 15.000 tra tamponi e assorbenti, la maggior parte dei quali finisce in discarica.

WhatsAppContattare il produttore

Cos’è la “tampon tax” e perché rende le mestruazioni ancor ...

Nov 15, 2021·Ma assorbenti e tamponi vengono tassati in maniera massiccia, accrescendo quindi il prezzo finale di un prodotto necessario. ... un argomento necessario così come lo sono i tamponi stessi e, per ...

WhatsAppContattare il produttore

Tampon Tax: gli assorbenti come i beni di lusso - Easytax ...

Jan 14, 2019·La Tampon Tax è una di quelle tasse contestate perchè va proprio a ledere categorie che di questi prodotti non possono fare a meno: donne, anziani, disabili e neonati. Nuove agevolazioni sì, eppure ci sono beni primari che sono tassati come se fossero di lusso.

WhatsAppContattare il produttore

Assorbenti beni di lusso? Lunethica raccolta per senza tetto

Oct 14, 2016·Assorbenti: beni di lusso?! La raccolta per donne senza tetto che combatte ingiustizie e sessismi! Se viaggiate lo sapete: fa molta impressione vedere come in Italia un pacco da 16 tamponi costi circa 4,50€, quando in Germania, con la stessa cifra, se ne portano a casa 64, del medesimo brand. Canada e Irlanda hanno abbassato l’IVA degli ...

WhatsAppContattare il produttore

Ciclo mestruale e impatto ambientale: gli assorbenti ...

Feb 22, 2021·Nel corso della sua vita, una donna ha il ciclo mestruale per circa 40 anni; di questi 40 anni, circa 7 anni, ovvero 2400 giorni, corrispondono alla durata media delle mestruazioni.. Nel mondo, sono 2 miliardi le persone che hanno le mestruazioni e utilizzano dagli 11mila ai 16mila tamponi o assorbenti durante la loro esistenza.. Nel XX secolo è cominciata …

WhatsAppContattare il produttore

Assorbenti tassati come i Rolex, bocciata alla Camera la ...

Nov 14, 2019·In altri paesi europei gli assorbenti igienici e i tamponi sono equiparati non tanto a beni di lusso, ma a materiale sanitario e, di conseguenza, l'aliquota applicata è del 4%.

WhatsAppContattare il produttore

La scelta della Scozia: "Assorbenti gratis alle ...

Aug 31, 2018·In Italia (come in tanti altri paesi europei, Inghilterra in testa) gli assorbenti sono considerati beni di lusso e tassati con l’Iva al 22% anche se nella scorsa legislatura ci sono state proposte di legge, come quella presentata dal leader di Possibile Pippo Civati, di ridurre al 4% l’Imposta sul valore aggiunto.

WhatsAppContattare il produttore

Tampon tax: le mestruazioni tra marketing e tabù

Oct 21, 2021·Gli assorbenti non sono un bene di lusso. Sono un bene di prima necessità e come tale devono essere tassati. Ovvero come prodotti che hanno un’Iva agevolata al 4%. Questa manovra sicuramente aiuta chi non può permettersi di avere un’adeguata igiene intima, ma non considera e soprattutto non tutela la salute di chi le mestruazioni di certo ...

WhatsAppContattare il produttore

New York azzera le imposte sugli assorbenti femminili. L ...

Apr 13, 2016·La battaglia perché gli assorbenti non vengano considerati un lusso per le donne e dunque non vengano tassati come tali segna una nuova, clamorosa tappa. Con la vittoria delle residenti di New York, dopo che il Senato dello Stato ha approvato all’unanimità una legge che esenta i prodotti per l’igiene femminile dalle imposte sulle vendite.

WhatsAppContattare il produttore

Firenze, primo capoluogo ad eliminare l’Iva sugli assorbenti

Apr 24, 2021·A livello globale, democrazie come il Canada (2015), lo Stato di New York (2016), l’India (2018) e l’Australia (2019) hanno completamente abolito la tassazione su assorbenti, tamponi, coppette e spugne mestruali, altri Paesi europei sono intervenuti per ridurla, compatibilmente con la normativa Ue.

WhatsAppContattare il produttore

Abbassare l'IVA sugli assorbenti? Il Parlamento dice no ...

Il problema è che assorbenti e tamponi igienici sono accessori indispensabili per una donna, non certo una scelta. Attualmente sono tassati con Iva al 22% perché considerati beni di lusso e non di prima necessità.Al contrario, i rasoi da uomo vengono tassati al 4% perché ritenuti beni di prima necessità. Evidentemente farsi la barba è una necessità mentre convivere ogni giorno …

WhatsAppContattare il produttore

Tampon tax - A che punto siamo? - Le Contemporanee

Dec 06, 2021·La tampon tax è l’imposta sul valore aggiunto applicata su assorbenti, tamponi e coppette mestruali, considerati dal nostro sistema come beni di lusso. In Italia, quando un prodotto viene classificato come un bene di lusso è tassato del 22% rispetto al suo prezzo originale. Solo gli assorbenti compostabili e biodegradabili sono, dal 2018, tassati al 5% e …

WhatsAppContattare il produttore

Assorbenti articoli di lusso? Il no delle donne! - Dossier ...

Assorbenti vs Viagra: dal bene di lusso al medicinale. Mentre coppette mestruali, tamponi e assorbenti in Italia sono tassati con l’iva al 22%, come qualsiasi altro comune oggetto sul mercato, iPad e gioielli, il fatto non sussiste per la pillola blu maschile. Il viagra, infatti, oltre a costare meno in proporzione agli assorbenti è anche ...

WhatsAppContattare il produttore

Tassa sugli assorbenti, IVA resta al 22%. Storia di un ...

Nov 14, 2019·Come sono tassati gli assorbenti all’estero? Mentre in Italia l’IVA su assorbenti e simili resta salda al 22%, in Germania, dal 1 gennaio 2020, i prodotti per l’igiene intima femminile non saranno più tassati come beni di lusso e l’Iva scenderà dal 19% al 7%.Questa misura è stata inclusa nella legge di bilancio dopo una pesante campagna del movimento …

WhatsAppContattare il produttore

Cosa sappiamo dell'impatto ambientale degli assorbenti ...

May 24, 2019·Tra i paesi in cui le richieste hanno avuto un seguito ci sono il Canada, dove dal 2015 gli assorbenti non sono più tassati, e la Francia dove le imposte su assorbenti, coppette e tamponi sono ...

WhatsAppContattare il produttore

Assorbenti gratuiti per le donne e tampon tax in Italia

Sep 16, 2021·Nel nostro paese gli assorbenti sono tassati come beni di lusso, con IVA al 22%. La richiesta di ridurre la tampon tax, in Italia, è stata portata avanti da …

WhatsAppContattare il produttore

Assorbenti gratis: la Nuova Zelanda dice sì - BELLAWEB.IT

Jun 10, 2020·Abbiamo parlato numerose volte della tampon tax e di come gli assorbenti siano tassati alla pari di beni di lusso. Beh ci siamo, sono in corso degli aggiustamenti, non ancora qui da noi in Italia ma nella lontana Nuova Zelanda. Gli assorbenti diventeranno gratis nelle scuole di tutto il paese.

WhatsAppContattare il produttore

Assorbenti beni di lusso? Lunethica raccolta per senza tetto

Oct 14, 2016·Assorbenti: beni di lusso?! La raccolta per donne senza tetto che combatte ingiustizie e sessismi! Se viaggiate lo sapete: fa molta impressione vedere come in Italia un pacco da 16 tamponi costi circa 4,50€, quando in Germania, con la stessa cifra, se ne portano a casa 64, del medesimo brand. Canada e Irlanda hanno abbassato l’IVA degli ...

WhatsAppContattare il produttore

Gli assorbenti in Italia sono un bene di lusso (il tartufo ...

Jan 08, 2019·Una donna utilizza, quindi, circa 5 assorbenti al giorno e 25 nell’arco di un ciclo mestruale che, tradotti in una vita fertile, sono 11.500 assorbenti o tamponi. In Italia, una confezione di assorbenti esterni (di solito composta da dodici pezzi) costa circa tre euro, attestando a circa nove euro la spesa per ogni ciclo, 4.140 euro per una ...

WhatsAppContattare il produttore

Tampon Tax

Jul 09, 2021·La tampon tax altro non è che l’imposta sul valore aggiunto, l’IVA, che viene uapplicata ad assorbenti, tamponi e coppette mestruali. In Italia, infatti, non sono considerati beni di prima necessità, bensì di lusso. Come tutti i beni ritenuti di lusso all’interno del Belpaese, la conseguenza è la tassazione al 22%.

WhatsAppContattare il produttore

Cos’è la “tampon tax” e perché rende le mestruazioni ancor ...

Nov 15, 2021·Paesi come Canada, Australia, Irlanda, Libano, Nicaragua, Malesia, Ruanda, Colombia, Giamaica, India, Tanzania, Nigeria, Kenya hanno completamente abolito l’IVA su tamponi e assorbenti. Il Regno Unito l’aveva già abbassata nel 2000 dal 17,5 al 5% e, lo scorso gennaio, si è aggiunto all’elenco precedente eliminandola del tutto.

WhatsAppContattare il produttore